WebMail

01 Dicembre 2020 - 15:16

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
12.10.2011
Lunano: Festa della castagna
LAssociazione Pro Loco Lunano, il Comune di Lunano, la Provincia di Pesaro e Urbino e la Comunit Montana del Montefeltro organizzano la quarantesima edizione della Festa della castagna per il 14-15-16 Ottobre.

Nel lontano 1971 si ebbe la prima edizione ed oggi, dopo quaranta anni, vengono rivissuti i momenti pi emozionanti attraverso una mostra fotografica ed una proiezione video in unambientazione suggestiva.

Quest'anno gli organizzatori hanno pensato bene di riproporre due degli aspetti che hanno caratterizzato da sempre l'evento:

LA DIVISA della festa, creando degli abiti che ricordano quelli utilizzati negli anni 70/80. Alcune volontarie, munite di esperienza sartoriale e tanta volont, hanno cucito e dipinto a mano pi di 120 divise, riportando alla mente l'atmosfera degli anni passati.

I BOCCALINI tutti dipinti a mano, come una volta, dove degustare il vino novello della festa, in compagnia di un cartoccio con bollenti caldarroste.

Il Programma prevede:

VENERD 14 OTTOBRE
ore 19.30 apertura cantine
ore 20.00 apertura stands delle caldarroste e del buon vino: le caldarroste di Lunano non sono solo prodotti stagionali, ma sono diventate l'anima della festa
ore 22.00 concerto in piazzetta LA BOTTEGA DEL RUMORE NOBILE

SABAT0 15 OTTOBRE
ore 10.00 convegno "II parco scientfico e tecnologico: un'opportunit per il Montefeltro e le Marche" presso la sala consigliare del Comune di Lunano
ore 17.00 apertura stands gastronomici e Vesparaduno
ore 18.30 apertura cantine
ore 21.30 STATUTO IN CONCERTO primi in Italia a suonare SKA con testi in italiano

DOMENICA 16 OTTOBRE
ore 9.00 lungo la via principale di Lunano artigiani e commercianti espongono e vendono i loro prodotti apertura mostra fotografica
ore 10.00 apertura stands dei dolci di castagne
ore 11.30 apertura stands gastronomici con men tipico: tagliatelle, polenta e gnocchi al sugo di funghi, cinghiale e rag, salscce alla griglia, arista ai funghi, salsicce e fagioli, patate fritte, piade vuote e farcite dolci rigorosamente a base d castagne...e naturalmente le mitiche caldarroste
ore 15.00 apertura cantine
ore 16.00 inizio concerti in piazzetta
NEWS Italian MuseTribute
PASSOCOLGIALLO MUSICA D'AUTORE

dalle: ore 13.00 fino a sera musica e spettacolo con l'orchestra GRANDE EVENTO
ore 16.00 esibizione della scuola PESARO BALLA diretta dai maestri Fiorenzo e Anna
ore 20.00 tutti col naso all'ins...per chiudere il 40 anno della festa della castagna, presso il campo sportivo...con un
SUGGESTIVO SPETTACOLO DI LANTERNE VOLANTI

La storia in cucina
Ogni sera le donne di Lunano si ritrovano nelle cantine per cercare nuovi dolci di castagne da degustare durante la festa, le nuove arrivate creano dolci nuovi e le meglio esperte ripropongono quel i che orami da 40'anni, sono l'emblema della festa. In altre stanze si da inizio alla lavorazione delle castagne dove prima vengono selezionate da occhi esperti Qui troviamo i volontari che con passione e dedizione, insegnano ai nuovi arrivati come poter castrare a meglio le castagne per farle diventare le famose "caldarroste". Ogni castagna viene scelta in base al colore, a la forma e al profumo, poi una parte viene destinata alla cottura e un'altra viene venduta cruda. In ogni serata l'atmosfera che si viene a creare emozionante, perch si ricordano i tempi andati, le prime preparazioni, le serate passate a sbucciare tutte quelle castagne fumanti, le persone care che non ci sono pi, i vecchi detti, le risatele per tante volontarie un momento indimenticabile e unico.

Poesia

La castagna paffuttella
si lamenta che sta stretta
dentro al riccio poverella
e di uscire ha una gran fretta

Quando l'autunno inoltrato
con compagne e le sorelle
fa un bel salto gi' nel prato
divertendosi a crepapelle

Fra le foglie si nasconde
e le altre stanno all'erta
cade il riccio dalle fronde
ride e resta a., bocca aperta

Ma per poco dur il giochino
le raccolsero in un cestino
e la castagna cicciottella
si trov in una padella.


Gli organizzatori della manifestazione hanno voluto esprimere il proprio ringraziamento in questi termini:

Un doveroso ringraziamento a Giovanna, Antonella, Jina, Rosanna ed Elena che con grande volont hanno ideato, cucito e dipinto tutti gli abiti di chi lavora alla festa.
Un ringraziamento doveroso a tutti coloro che hanno contribuito allorganizzazione della 40 edizione della festa. Tutti i volontari, le donne che preparano i fantastici dolci di castagna che con entusiasmo e spirito di gruppo, anno dopo anno, le ritroviamo nei due giorni a preparare e servire negli stands, tutti quelli ai calderoni a cuocere le mitiche caldarroste. Un grazie a tutti i ragazzi che in questi anni, con le loro cantine hanno contribuito a rendere questi giorni suggestivi e coinvolgenti. Un grazie speciale a tutti i ragazzi della Proloco di Lunano che sono arrivati alla 40 edizione in maniera esemplare.
Inoltre si ringraziano tutti gli sponsor


INFO

www.festadellacastagnalunano.it
proloco c. 366 3094236/338 4500334
Comune di Lunanoo tel. 0722 70126

 

Torna alla categoria "cronaca"

Siti Web personalizzati di Euweb.it